Search

🇮🇹 Decoder Sharks G1: il progresso Tecnologico di Google TV

분류
G1
7 more properties

Google TV rappresenta un progresso significativo nel mondo dell'intrattenimento moderno. In questo documento tratteremo le prestazioni tecniche e le differenze dello Sharks G1, che ha superato il processo di verifica di Google TV.
Differenze di piattaforma
A novembre il decoder più utilizzato è la piattaforma Amlogic S905 Y4, con DMIPS di 16,5K, ma quello del G1 è di 20K. È difficile notare una differenza tra DMIPS 20K <-> 16,5K nei servizi video generali, ma c'è una differenza nella velocità di risposta percepita a seconda dell'applicazione che richiede un'elaborazione ad alta velocità.
Molti prodotti attualmente sul mercato utilizzano Mali G31 come GPU e Sharks G1 è G57. Mali G31 e G57 sono GPU a 32 bit progettate da ARM. Entrambe le GPU hanno 4 core, ma ci sono differenze nella velocità di clock e nelle prestazioni. La velocità di clock del Mali G31 arriva fino a 700 MHz. D'altro canto, la velocità clock del Mali G57 arriva fino a 1,0 GHz. Maggiore è la velocità clock, più veloce funzionerà la GPU. Quindi quello che possiamo capire è che il Mali G57 funziona circa il 43% più velocemente del Mali G31.
Quando lo si utilizza, le differenze tra i due precedenti possono essere osservate come segue.
Riproduzione video: Mali G57 può fornire una riproduzione video più fluida e chiara rispetto a Mali G31. La differenza è particolarmente evidente quando si riproducono video ad alta risoluzione o con frame rate elevato.
Giochi: Mali G57 può offrire un gameplay più fluido e reattivo rispetto a Mali G31. La differenza è particolarmente evidente quando si giocano a giochi con grafica complessa.
Uso tipico: Mali G57 può fornire un avvio delle app e tempi di avvio più rapidi rispetto a Mali G31.
Prestazioni eccezionali con supporto 4K HDR
Risoluzione aumentata: la risoluzione 4K è di circa 3840 x 2160 pixel, ovvero circa 4 volte più pixel rispetto alla risoluzione Full HD standard (1920 x 1080 pixel). Ciò significa che il video è molto più chiaro e ha maggiori dettagli.
HDR (High Dynamic Range): l'HDR espande la gamma di colori e contrasto. Ciò produce bianchi più luminosi e neri più scuri, fornendo colori più vividi e realistici e consentendo dettagli più fini.
Maggiore riproduzione dei colori: Con HDR, i colori sono più accurati e vari. Ciò migliora notevolmente il realismo, soprattutto negli scatti naturalistici e nella grafica ad alta definizione.
Rapporto di contrasto migliorato: l'HDR fornisce un rapporto di contrasto più elevato, preservando meglio i dettagli tra le aree chiare e scure dell'immagine. Questo è un fattore importante per migliorare la qualità complessiva dell'immagine.
È supportata una funzione che regola automaticamente la qualità di riproduzione in base al contenuto del video originale. Questo è supportato a partire dalla versione 12 di Google TV ed è chiamato "streaming adattivo".
Streaming adattivo: è una funzionalità che seleziona automaticamente la qualità di rendering ottimale adeguata alle prestazioni del dispositivo e all'ambiente di rete analizzando la risoluzione, il frame rate e il bit rate del contenuto video originale. Ciò ti consente di guardare mantenendo il più possibile la qualità del contenuto originale, anche se le prestazioni del dispositivo sono basse o l'ambiente di rete è scadente.
Streaming adattivo: abilitato per impostazione predefinita su Google TV. Se desideri disabilitare questa funzione, puoi impostarla come segue:
1.
Seleziona l'icona Impostazioni nella schermata iniziale di Google TV.
2.
Nella schermata Impostazioni, seleziona "Sistema".
3.
Nella schermata "Sistema", seleziona "Streaming adattivo".
4.
"Trasmissione adattiva" Impostare l'interruttore su OFF.
Supporta l'uscita video 4K QMS, VRR, FRL di HDMI 2.1
Cambio rapido dei supporti (QMS)
Quick Media Switching (QMS) è una funzionalità di HDMI 2.1 che consente di passare senza interruzioni tra diverse frequenze di aggiornamento per contenuti della stessa risoluzione. Ciò significa che la TV può regolare istantaneamente la frequenza di aggiornamento per adattarla a quella del contenuto in ingresso, senza difetti o strappi visibili. Ciò è particolarmente utile per eliminare balbettii e strappi che possono verificarsi quando si passa da un gioco all'altro che utilizza frame rate diversi.
Frequenza di aggiornamento variabile (VRR) La frequenza di aggiornamento variabile (VRR) è una funzionalità di HDMI 2.1 che consente al televisore di regolare dinamicamente la propria frequenza di aggiornamento in modo che corrisponda alla frequenza dei fotogrammi del contenuto in ingresso. Ciò significa che il televisore può visualizzare immediatamente i contenuti senza attendere che sia pronto il fotogramma successivo. Ciò può aiutare a ridurre il ritardo di input e rendere la tua esperienza di gioco più fluida e reattiva.
Collegamento a rapporto fisso (FRL)
Fixed Rate Link (FRL) è il metodo di segnalazione utilizzato da HDMI 2.1 per trasmettere dati tra un dispositivo sorgente e un televisore. FRL utilizza la codifica 16b/18b. Ciò significa che ciascun pacchetto di dati contiene 16 bit di dati e 18 bit di sovraccarico. Questo sovraccarico viene utilizzato per garantire che i pacchetti di dati vengano trasmessi in modo affidabile. FRL supporta fino a quattro corsie a tariffa fissa. Ciascuna corsia può trasmettere dati a velocità fino a 12.154 Gbps. Ciò significa che FRL può supportare velocità dati totali fino a 48,616 Gbps.
Supporto Dolby Atmos
Tra i prodotti che supportano 4K HDR, solo pochi prodotti supportano Dolby Vision. Dolby Vision è stato certificato fino a G1, quindi puoi goderti appieno Dolby Vision + Dolby Atmos di Netflix.
La TV deve supportare Vision + Atmos e Dolby Atmos. Se la tua TV dispone di altoparlanti Atmos integrati, verrà emesso Atmos. È necessario supportare Dolby MS12 per supportare il pass-through Atmos e la certificazione audio G1 Dolby MS12 è stata completata.
Dotato di 16 GB di memoria flash, il doppio degli 8 GB della concorrenza.
Più spazio di archiviazione: 16 GB forniscono il doppio dello spazio di archiviazione di 8 GB. Ciò significa che gli utenti possono archiviare più app, giochi, file multimediali e altro sui propri dispositivi.
Maggiore varietà di applicazioni e contenuti: un maggiore spazio di archiviazione consente agli utenti di installare e utilizzare una varietà di applicazioni e contenuti. Ciò è particolarmente utile se utilizzi giochi o applicazioni di grandi dimensioni.
Prestazioni migliorate: più spazio di archiviazione consente al sistema di funzionare in modo più efficiente. Può ridurre il degrado delle prestazioni o i ritardi che possono verificarsi quando lo spazio di archiviazione è insufficiente.
Pronto per il futuro: considerando la tendenza all'aumento delle dimensioni di app e giochi, una maggiore capacità di memoria può offrire agli utenti un'esperienza migliore a lungo termine.
Più facile da aggiornare e gestire i contenuti: con più spazio di archiviazione, puoi eseguire aggiornamenti del sistema o delle applicazioni più facilmente e riscontrare meno problemi dovuti alla mancanza di spazio.
Il telecomando G1 supporta due modalità, IR e Bluetooth, e ha più funzioni e usi di base rispetto ai vecchi televisori Android.
1.
Pulsanti funzione chiave: i pulsanti sono forniti per le operazioni di base del televisore come accensione, controllo del volume, cambio canale, home, riavvolgimento e riproduzione/pausa.
2.
Funzione di comando vocale: tramite il pulsante che supporta le funzioni di comando vocale come Google Assistant, gli utenti possono utilizzare la TV, cercare informazioni o eseguire applicazioni tramite voce.
3.
Navigazione: include i tasti freccia per una facile navigazione e selezione del menu.
4.
Funzione HDMI CEC su G1: è possibile accendere e spegnere il televisore impostando il componente di alimentazione su automatico (CEC).
Se la tua TV supporta la funzione HDMI CEC, abilita questa funzione nelle impostazioni della tua TV.
Su SHAKS G1, premi il pulsante sul telecomando (a destra dell'immagine del microfono) e poi premi il pulsante OK sul telecomando (il pulsante al centro del cerchio bianco) sullo schermo.
Nella schermata delle impostazioni, verificare che i tre menu nella sezione Display e audio → Ingressi CEC siano attivati.
Quindi la TV e lo SHAKS G1 si collegheranno e si spegneranno insieme. La funzione HDMI CEC è supportata a partire da HDMI 1.2.
Per supportare una più ampia varietà di accessori, questo è il risultato del test delle prestazioni di connessione di un dispositivo hub USB esterno alla porta USB-C del G1. (Verifica che potrebbe non essere compatibile con alcuni prodotti cinesi)
Funzionamento regolare della connessione LAN
Connessione mouse e tastiera disponibile
Possibilità di connessione cablata del gamepad
Supporto uscita audio - Connessione cablata ad apparecchiature audio esterne
Lettura della memoria e utilizzo dell'archiviazione fluidi nello slot di memoria esterna
Progettato per funzionare come host USB con una porta USB 2.0 C e USB 2.0 supporta fino a 480 Mbps
Lo Shaks G1 presenta queste differenze tecniche e prestazionali rispetto ai prodotti concorrenti. In particolare, i vantaggi distintivi dello Sharks G1 sono la piattaforma Realtek RTD1315Q, il supporto 4K HDR, il supporto HDMI 2.1, il supporto Dolby Atmus, la memoria Flash da 16 GB, il supporto per il telecomando IR e Bluetooth, il supporto per la funzione HDMI CEC e la porta USB-C. supporto. Potere. Consigliato per gli utenti che desiderano prestazioni elevate e funzioni diversificate.